Trofeo CARNIA EXPRESS - Quando lo Zoncolan in campo ciclistico non lo conosceva ancora nessuno, la Carnia Express ci credeva...




La premiazione del
vincitore Benedetti



KAISER ZONCOLAN  ANNO 2000
 

Su suggerimento di alcuni amici carnici e con il sostegno dei soci del gruppo sportivo cui apparte-nevano, decidiamo di organizzare  la   prima con arrivo sullo Zoncolan. Siamo un po' scettici sulla possibilità di avere un numero adeguato di iscritti stante la difficoltà della gara.
L'appartenenza della Regione, nel passato, al regno austroungarico, ci facilita l'attribuzione del nome, che diventerà definitivo: si chiamerà "Kaiser Zoncolan"

Il vincitore, Benedetti, all'arrivo
 
Fiscato Pasquale 2° classificato
 


Amos Nardone all'arrivo

Non manca il sostegno del Comitato regionale Udace nella persona del Presidente sig. Cipriani Nevio.
Il percorso di circa 60 km. prevede la partenza da Ravascletto, nota stazione sciistica della Valcalda e dopo il passaggio nelle località carniche di Sutrio, Arta Terme, Tolmezzo, Villa Santina, si raggiunge Ovaro per salire fino allo Zoncolan, ben 11 km. di dura salita attendono gli intrepidi partecipanti, che nonostante una vigilia piovosa, si presentano al via.
Tiziano Benedetti, il vincitore. Lasciamo alla rassegna stampa il resoconto. Il buon esito della manifestazione ci induce a riprovare.

Immortalata la
durezza della salita

Sulla tremenda rampa

Il gruppo sgranato

E' dura per tutti

Segue... - 2001

Home page